SABATO 10 NOVEMBRE A FOSSATO DI VICO È TEMPO DI “CANTINE DI SAN MARTINO”

Pubblicato da Medio Evo il

Fossato di Vico – Sabato 10 novembre torna puntuale uno degli appuntamenti enogastronomici per eccellenza nel panorama degli eventi della dorsale appenninica umbro-marchigiana. Il centro storico di Fossato di Vico è pronto di nuovo a far da degna cornice alle tradizionali “Cantine di San Martino”. La manifestazione ultratrentennale, organizzata dall’Associazione Medioevo Fossatano, dal comitato di frazione di Fossato capoluogo, dalla Pro Fossato e con il patrocinio del comune, si snoderà lungo il caratteristico borgo medievale ed all’interno di alcuni locali storici che da sempre sono il vero valore aggiunto della serata. 

L’evento inizierà sabato alle ore 15 presso l’auditorium San Cristoforo, con la gara del vino novello e d’annata, del vino spumante e dell’olio novello a cui farà seguito, la presentazione del libro “Un sogno lungo 90 anni” di Angelo Valentini. I campioni dei prodotti da presentare in gara dovranno essere consegnati entro le ore 11 di sabato 10 novembre presso l’ufficio del commercio della sede comunale. Sono ammessi a partecipare alla gara vinificatori o viticoltori ed olivicoltori che vogliano sottoporre il loro prodotto ad un’attenta giuria di esperti del settore i quali, attraverso il loro giudizio, possano stimolare i produttori a migliorarsi perfezionando le varie fasi. Alle ore 18,45 la manifestazione verrà ufficialmente aperta con l’esibizione, sempre emozionante, presso Piazza San Sebastiano, del gruppo tamburini di Fossato di Vico. Alle ore 19, sempre nella stessa piazza, si terrà lo spettacolo di sputafuoco e ventagli infuocati a cura del Gruppo storico Spadaccini di Assisi. Un’autentica novità per la manifestazione che farà da apripista alla cena su prenotazione che si aprirà alle ore 19,30 presso i suggestivi locali storici del “Forno” e della “Carceri”.

Un ricco menù tradizionale con cacciagione e prodotti locali, accompagnato da ottimo vino novello e d’annata, potrà essere degustato mentre verranno proiettati i nuovi video promozionali realizzati dall’amministrazione comunale e dal Gal Alta Umbria su Fossato di Vico ed i suoi eventi folkloristici più significativi. Sempre dalle ore 19,30 lungo le caratteristiche “Rughe”, un raro esempio di urbanistica medioevale con volte in pietra a tutto sesto o con tavolato, i visitatori potranno assaggiare dei gustosi panini con braciole e salsicce cotte alle griglia ed altre delizie fra cui dolci, vino novello e le immancabili castagne.

Alle ore 21, sempre lungo le Rughe, la serata proseguirà con l’avvincente gara del Man vs Food, la sfida gastronomica che vedrà affrontarsi tanti insaziabili partecipanti che avranno l’arduo, ma succulento compito, di divorarsi nel minor tempo possibile un panino gigantesco farcito di carne alla brace e salse. Al vincitore verrà consegnata una targa ricordo. Alla fine della sfida, la manifestazione proseguirà fino a notte fonda, con le note della rock band made in Fossato degli Hellvillum. Il giovane quartetto riproporrà i brani rock più famosi delle band che hanno segnato in modo indelebile la storia della musica mondiale.

William Stacchiotti@civetta.tv

Categorie: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *